I tool per il corso di remote working

I tool per il corso di remote working

Quali tool ho utilizzato per realizzare il mio corso di remote working?

Se mi segui sui social saprai sicuramente che sto dando vita al mio primo corso digitale, in cui ti insegnerò a portare in remoto il tuo lavoro. Oggi voglio portarti dietro le quinte del mio progetto e parlarti dei tool che ho utilizzato per realizzare il mio corso di remote working.

Learn Press

Learn Press è il plugin di WordPress che mi ha permesso di creare la struttura vera e propria del mio corso. Qui ho creato la pagina di presentazione del corso e caricato le varie lezioni e i bonus di cui è composto. Grazie a questo plugin gli studenti potranno effettuare l’acquisto del corso e io potrò gestire gli ordini.

Canva

Canva è il tool che mi ha permesso di creare le slide delle varie lezioni e i fogli di lavoro su cui gli studenti potranno esercitarsi. É veramente eccezionale! Ti permette di creare le slide partendo da numerosi template, annotare gli appunti per la presentazione e registrare la lezione.

Zoom

Zoom è lo strumento che mi ha permesso di registrare le lezioni in cui non sono presenti slide. Quelle in cui ci sono solo io che parlo e ti spiego i vari argomenti.

OBS Studio

OBS Studio è il tool grazie al quale ho potuto realizzare i vari bonus del mio corso di remote working. Grazie a questo strumento ho potuto, infatti, registrare i tutorial in cui ti insegno ad utilizzare i vari tool che possono servirti per lavorare da remoto.

Youtube

Youtube è lo strumento che mi ha permesso di caricare i video delle varie lezioni in Internet. Grazie alla funzione “non in elenco” posso farli visualizzare solamente agli iscritti al corso.

A questo punto conosci tutti i tool che ho utilizzato per realizzare il mio corso di  remote working e non vedo l’ora di presentartelo!

Ma per questo dobbiamo avere ancora un po’ di pazienza…

Se però hai bisogno di un aiuto per portare in remoto il tuo lavoro contattami. Se, invece, vuoi approfondire qualcuno dei tool che mi è servito per realizzare il corso di remote working parliamone nei commenti.

Non dimenticarti di seguirmi sui miei canali Social: Facebook, LinkedIn e Instagram.

E, se hai trovato utile il mio articolo, mi raccomando condividilo! Potrebbe interessare anche ad altri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.